Fortnite

Vi presentiamo la regione server del Medio Oriente

8.8.2019
Da Il team di Fortnite

Ehilà, gente!

Oggi siamo entusiasti di presentarvi la nuova regione server Medio Oriente di Fortnite!
Per farla breve: ci aspettiamo miglioramenti del ping compresi tra il 20 e il 50% per molti giocatori di tutto il Medio Oriente meridionale (Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Bahrein) e dell'India.

Cosa potete aspettarvi oggi?

Inizialmente ci siamo concentrati sulla penisola dell'Arabia, dove i giocatori della regione hanno i valori di ping più alti. La maggior parte dei giocatori negli Emirati Arabi Uniti, in Bahrein e in Arabia Saudita dovrebbe riscontrare miglioramenti immediati, così come i gruppi di giocatori in altri paesi circostanti (a seconda della città e del provider di rete). Continueremo a migliorare le prestazioni man mano che distribuiamo nuovi instradamenti di rete ad altri provider.

Per il lancio della nuova regione del Medio Oriente abbiamo dovuto mettere offline i server dell'attuale sottoregione SEA, perché trasferire i giocatori con prestazioni migliori nella regione del Medio Oriente non lascia una popolazione sufficiente a sostenere un matchmaking equilibrato. La maggior parte dei giocatori che giocavano sui server SEA dal Medio Oriente e dall'India possono aspettarsi una riduzione del ping. Ci saranno alcuni giocatori, in altre parti del sud-est asiatico, che riscontreranno un aumento del ping. Fateci sapere come questo cambia la vostra esperienza di Fortnite mentre continuiamo con i miglioramenti.

La regione del Medio Oriente è in hosting presso i nostri partner di cloud computing a Mumbai, in India. Abbiamo scelto Mumbai per trovare un equilibrio tra offrire una migliore esperienza possibile per i giocatori in Medio Oriente e conservare l'esperienza di chi prima usava i server della regione SEA. Sono disponibili altre opzioni di datacenter, ma al momento non hanno l'instradamento di rete necessario per raggiungere la maggior parte dei giocatori nella regione.

Perché c'è voluto così tanto?

Per arrivare a questo risultato, abbiamo dovuto lavorare con alcune delle più grandi società di infrastrutture cloud del mondo per poter offrire un'esperienza straordinaria ai giocatori del Medio Oriente. Oltre ai server, servono anche connessioni a bassa latenza con i giocatori. Questo è stato particolarmente difficile in questa parte del mondo, dato il numero di paesi e provider di rete e dei livelli diversi di interconnessione tra loro.

Per risolvere la sfida della rete, abbiamo collaborato con un nuovo partner per creare una rete ottimizzata in modo da riportare il traffico di gioco alla nostra infrastruttura cloud nelle zone in cui le reti esistenti non soddisfacevano i nostri requisiti in termini di prestazioni. Questa rete è distribuita sull'hardware di una serie di datacenter in tutta la regione, con connettività di rete ai principali provider di rete per utenti finali e più di una mezza dozzina di circuiti di rete cablata internazionale terrestre e sottomarina in concessione privata che si ricollegano all'India.

Cosa ci aspetta?

Abbiamo in programma altri miglioramenti della rete e continueremo a cercare opzioni per espandere la nostra portata e migliorare l'esperienza dei giocatori di tutto il mondo.

Tenete gli occhi aperti!