Se dovessi riscontrare dei problemi di connessione, prova a sbloccare le seguenti porte: 80, 433, 443, 3478, 3479, 5060, 5062, 5222, 6250, e 12000-65000.

Le porte di rete sono praticamente dei cancelli di internet che permettono diversi tipi di comunicazioni di rete. Se una porta fosse chiusa, allora quella specifica comunicazione non potrebbe funzionare. Aprendo queste porte permetti al launcher e a Fortnite di ottenere le informazioni necessarie ad avviarsi.



Come sbloccare le porte

Per Windows:

  1. Fai clic su Start.
  2. Digita Pannello di controllo e premi Invio.
  3. Fai clic su Sistema e sicurezza.
  4. Fai clic su Windows Firewall.
  5. Seleziona Impostazioni avanzate e poi seleziona Regole connessioni in entrata nel riquadro di sinistra.
  6. Fai clic col tasto destro su Regole connessioni in entrata e seleziona Nuova regola.
  7. Seleziona Porta e fai clic su Avanti.
  8. Seleziona TCP come protocollo a cui applicare la regola.
  9. Seleziona Porte locali specifiche, aggiungi tutte le porte sopra menzionate e fai clic su Avanti.
  10. Seleziona Consenti la connessione.
  11. Lascia spuntate le opzioni Dominio, Privato, e Pubblico per applicare la regola a tutti i tipi di reti.
  12. Rinomina la regola in qualche modo (per esempio: Launcher di Epic Games) e fai clic su Fine.

Nota: i passaggi menzionati sono per Windows 10 e potrebbero cambiare su altre versioni.

Per Mac:

  1. Apri Preferenze di sistema.
  2. Apri Sicurezza e privacy.
  3. Apri Firewall.
  4. Apri Opzioni Firewall.
  5. Fai clic su Aggiungi.
  6. Scegli il Launcher di Epic Games dalla cartella delle Applicazioni e fai clic su Aggiungi.
  7. Assicurati che l'opzione accanto all'applicazione sia impostata su Permetti connessioni in entrata.
    Allow incoming connections using a Mac
  8. Fai clic su OK.