Risoluzione di problemi di framerate (FPS) in Fortnite

Il tuo computer richiede manutenzione regolare per offrire prestazioni ottimali, proprio come il tuo condizionatore o la tua auto.

Ricorda che la tua esperienza in Fortnite è legata direttamente all'hardware utilizzato e i benefici delle operazioni più sotto potrebbero essere limitati se non nulli.


Verifica che il tuo sistema risponda ai requisiti per avviare Fortnite

Prima di seguire le procedure più sotto, assicurati che il tuo computer risponda ai requisiti di esecuzione di Fortnite Se non puoi soddisfare i requisiti minimi, nessuno dei passaggi più sotto potrà migliorare la tua esperienza di gioco in Fortnite. Consulta questo articolo per sapere i requisiti di Fortnite e come confermare di soddisfarli.


Verifica i tuoi file di gioco

  1. Apri il Launcher Epic Games.
  2. Vai alla Libreria.
  3. Fai clic sui tre punti accanto a Fortnite.
    Fai clic sui tre punti accanto a Fortnite nella tua Libreria.
  4. Fai clic suVerifica.
    Come posso verificare i file di gioco nel launcher di Epic Games?

Modalità Prestazioni per Fortnite (Alpha)

A partire dal 15 dicembre questa nuova modalità in Alfa permetterà ai giocatori che usano le impostazioni a bassa scalabilità o degli hardware meno potenti di ottenere prestazioni migliorate e un framerate più fluido.

Nota: Questa modalità è disponibile esclusivamente in Battaglia reale. Per accedere a Salva il mondo dovrai prima disattivare la modalità Prestazioni nelle impostazioni.

Per abilitare la modalità Prestazioni segui questi passaggi:

  1. Apri Fortnite.
  2. Fai clic sull'icona del menu in alto a destra.
  3. Nelle opzioni Video, sotto Grafica avanzata, cambia Modalità di rendering su Prestazioni (Alfa).
  4. Fai clic su Applica.
  5. Riavvia Fortnite e divertiti!

Risparmiare spazio sul disco rigido

Se utilizzi la modalità Prestazioni, potrai scegliere di rimuovere tutte le texture ad alta risoluzione dall'installazione di Fortnite. Questo ti farà risparmiare più di 14 GB di spazio e porterà la dimensione dell'installazione di Fortnite a 17 GB.

  1. Apri il launcher di Epic Games.
  2. Fai clic su Libreria.
  3. Cerca Fortnite e fai clic sui tre punti accanto ad esso.
  4. Fai clic su Opzioni.
  5. Togli la spunta alla casella di fianco a Usa texture ad alta risoluzione.      

Hardware consigliato

Anche se la modalità Prestazioni offre miglioramenti per tutti gli utenti che decideranno di attivarla, alcuni determinati requisiti di hardware possono offrire un'esperienza più fluida. Avviare il gioco da un SSD o avere almeno 6 GB di RAM disponibile permetterà a chi usa computer più vecchi di ridurre gli scatti nel gioco. Non è necessario possedere una GPU dedicata, ma aiuterebbe a equilibrare il carico del sistema e a fornire un'esperienza molto più fluida.

Cosa aspettarsi

Qui di seguito ci sono due esempi degli FPS tipici su un portatile che utilizza le impostazioni esistenti in una normale partita a squadre, paragonati a quelli della stessa partita ma utilizzando la modalità Prestazioni. Entrambi gli esempi sono in 720p.

Esempio Hardware 1Esempio Hardware 2
CPU: Intel i5-8265U da 1,60 GHz CPU: AMD A10-5745M APU da 2,1 GHz
Memoria: 8 GB di RAMMemoria: 6 GB di RAM
GPU: Intel UHD Graphics 620 GPU: AMD Radeon(TM) HD 8610G
FPS prima: 24 fpsFPS prima: 18 fps
FPS dopo: 61 fpsFPS dopo: 45 fps

Nota: Se non fosse possibile attivare o disattivare la modalità Prestazioni, è possibile che il file GameUserSettings.ini sia impostato in sola lettura. Per risolvere il problema, segui questa procedura:

  1. Apri la directory seguente: C:\Users\[nome utente]\AppData\Local\FortniteGame\Saved\Config\WindowsClient
  2. Fai clic destro su GameUserSettings.ini e fai clic su Proprietà.
  3. Deseleziona la casella Sola lettura e fai clic su Applica.
  4. Prova ad avviare Fortnite e seleziona DirectX 11 nelle Impostazioni di gioco.

Controlla il raffreddamento del tuo computer!

Se riesci a giocare un paio di ore prima che inizino a sorgere dei problemi, il tuo computer potrebbe avere problemi di surriscaldamento. Se il raffreddamento del tuo computer non funziona correttamente, l'hardware potrebbe danneggiarsi e, in circostanze estreme, diventare inutilizzabile.

Se sospetti che questo stia accadendo, controlla le ventole e i condotti di aerazione del computer per assicurarti che polvere e altri ostacoli non blocchino il flusso dell'aria. Usa una bomboletta d'aria compressa per pulire l'interno del tuo computer e tenerlo come nuovo per evitare surriscaldamenti. Se non ci credi, fai una ricerca per immagini online per vedere l'effetto di questa semplice cura, anche sui PC più sporchi!


Aggiornamento dei driver grafici

I driver grafici sono elementi software che consentono alla scheda grafica di comunicare con il sistema operativo. Con l'avanzare delle tecnologie grafiche, sia sul fronte hardware che software, i costruttori di schede grafiche aggiornano regolarmente i propri driver per migliorare le prestazioni e correggere bug. Per un'esperienza ottimale in Fortnite, dovresti assicurarti di avere sempre la versione più aggiornata dei driver della tua scheda grafica. 

Se non sei certo del costruttore della tua scheda grafica, puoi scoprirlo con una diagnostica DirectX (DxDiag) come spiegato qui

Usa i collegamenti più sotto per scaricare i driver più aggiornati per il tuo costruttore:


Disabilita le applicazioni in background

Le prestazioni di Fortnite potrebbero peggiorare se hai diversi programmi in esecuzione in background. Consulta il nostro articolo qui per dettagli su come disattivarli. 

Se noti un miglioramento delle prestazioni dopo aver seguito questa procedura, vuol dire che alcuni programmi stanno utilizzando risorse utili per un miglior funzionamento di Fortnite. Segui i passaggi più sotto per rimuovere questi programmi dal tuo computer: 

  1. Fai clic sul pulsante Start e digita Installazione applicazioni e premi Invio
  2. Cerca tutti i programmi che hai disattivato e di cui non hai bisogno.
  3. Seleziona i programmi e fai clic su Disinstalla.

Deframmenta il tuo disco fisso

La frammentazione avviene quando un file viene spezzettato per essere salvato sul disco fisso. Questo accade gradualmente, via via che i file che vengono continuamente spostati, eliminati e salvati sul tuo disco fisso. Ecco la procedura per deframmentare il tuo disco fisso su Windows 10.

  1. Fai clic sul pulsante Start.
  2. Digita Deframmenta e ottimizza unità e premi Invio.
  3. Seleziona il disco fisso su cui Fortnite è installato e fai clic su Ottimizza. Secondo il livello di frammentazione del tuo disco fisso questo potrebbe richiedere alcuni minuti.
  4. Una volta concluso, chiudi la finestra e avvia Fortnite.

Attenzione: non consigliamo questa procedura su dischi a stato solido (SSD) in quanto potrebbe ridurne la durata.

Questo articolo ti ha aiutato a risolvere il problema?

Non riesci a trovare quello che cerchi?

Facci sapere come possiamo aiutarti.