Domande frequenti

Gone Home è un gioco horror?

Non è un gioco horror classico in cui c'è un mostro che ti insegue; difatti in Gone Home non puoi morire. La caratteristica di questo gioco non è di essere spaventoso, anche se ti troverai tutto solo in una grande dimora vuota durante una notte buia e tempestosa. Quindi potrebbe metterti ansia! Tuttavia non è un gioco horror.

Ci sono dei momenti in cui il gioco mi terrorizzerà così tanto da farmi spegnere la console?

C'è un momento specifico a meno della metà del gioco che ti farà morire di paura (si tratterà più che altro di uno scherzo). Mi dispiace molto.

Quanto dura Gone Home?

Gone Home potrebbe definirsi un gioco corto. Tuttavia il tempo di gioco varia da giocatore a giocatore. Se ti piace andare alla ricerca di ogni più piccolo dettaglio all'interno della casa, il gioco avrà una durata di circa 3 ore. Se invece vuoi completare il gioco il più velocemente possibile, la tua partita non durerà più di un'ora. In Gone Home sei tu a stabilire il ritmo del gioco: sarai te a decidere se fermarti a investigare qualcosa più approfonditamente e quando sarà tempo per andare avanti.
Il gioco è anche dotato di una modalità Commentario: più di 90 minuti di commenti audio degli sviluppatori, dei musicisti e dei doppiatori di Gone Home. Puoi accedere alla Modalità commentario dal menu Commentario e Modificatori ad ogni nuova partita.

Cosa dovrei fare, qualora riscontrassi un problema tecnico?

Fai clic sulla scheda Supporto tecnico in alto per consultare alcuni metodi di correzione tecnica comuni e, se necessario, trovare l'indirizzo e-mail del nostro supporto!